Entro quanto tempo si deve pagare un decreto ingiuntivo notificato a cura di una controparte contro l’Amministrazione?

In caso di notifica di un provvedimento monitorio (decreto ingiuntivo) che non si possa o intenda opporre, ai fini del pagamento occorre distinguere due casi:

  • se il provvedimento monitorio è dotato di provvisoria esecuzione, il pagamento va effettuato senza dilazione, al fine di evitare che il decorso del tempo comporti aumenti di interessi e di costi;
  • se il provvedimento monitorio non è dotato di provvisoria esecuzione, il pagamento può essere effettuato entro 40 gg dalla notifica, ferma restando l’opportunità di corrispondere con tempestività la somma dovuta, al fine di evitare che il decorso del tempo comporti pure in tal ipotesi aumenti di interessi e di costi.